Radiologia Tradizionale

La Radiologia Tradizionale è la metodica più conosciuta della Diagnostica per Immagini ed utilizza le radiazioni per diagnosticare patologie di diversa natura.

Ogni singola parte del corpo viene, di solito, studiata da due punti di vista: si chiamano incidenze o proiezioni e sono necessarie per vedere precisamente dove si trova un’eventuale lesione.

Si deve segnalare al Medico Radiologo o al Tecnico di Radiologia Medica lo stato di gravidanza o il sospetto di gravidanza. In questo caso la radiografia va fatta solo se è assolutamente necessaria (impiegando opportuni sistemi di radioprotezione) e non può essere sostituita da altri esami che non usano raggi X.

Alcuni esami radiologici, come lo studio dell’intestino o delle vie urinarie, possono prevedere la somministrazione di mezzi di contrasto.

Nel servizio di Radiologia della Casa di cura PIO XI si eseguono i seguenti esami:

  • Esami radiologici tradizionali
  • Mammografia digitale con Tomosintesi
  • Mineralometria Ossea Computerizzata (M.O.C.)

Approfondimenti:

 

Contatti

Radiologia:
dal lunedì al venerdì dalle 08.00 alle 20.00
tel. 06 66 494 564 - 565

 

Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorare l'esperienza di navigazione. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la nostra Cookie policy.